Il barista, come addetto alla manipolazione e somministrazione degli alimenti, è tenuto a frequentare il relativo corso obbligatorio di formazione HACCP per l’autocontrollo alimentare e la gestione dei rischi di contaminazione, applicando la normativa sulla vigilanza, volta alla tutela della salubrità degli alimenti somministrati (bevande ed alimenti).

Il corso per barista, in pratica è il corso per alimentaristi, (ex libretto sanitario) che prepara il candidato a tutte le mansioni che andrà a svolgere durante l’attività lavorativa concernenti la manipolazione, preparazione e somministrazione degli alimenti. L’attività del barista, è estremamente delicata, soprattutto se si guardano gli aspetti relativi ai rischi di contaminazione causati da sostanze tossiche e micro organismi. L’addetto dovrà quindi essere in grado di valutare il rischio, analizzare le possibili cause e soprattutto porre rimedio. Questo è possibile solo grazie ad un corso HACCP per baristi in grado di trasferire tutte le competenze necessarie per porre l’attività in sicurezza.

Ad esempio, la sanificazione è una tematica fondamentale che il barista, nel corso affronterà. Pulire, significa distruggere batteri ed agenti patogeni per ridurre al minimo il rischio di contaminazione. E’ importante però conoscere nello specifico le operazioni di “detersione” e “disinfezione”, assolutamente differenti che non possono essere effettuate senza seguire regole ben precise in riguardo a:

  • La quantità e soluzione detergente da impiegare nelle fasi i detersione
  • Le modalità di risciacquo successivo in base alle superfici
  • Temperature dell’acqua e tempi di immersione
  • Quando e come usare getti d’acqua ad alta pressione

Il corso HACPP per baristi, formerà i candidati anche sulle questioni relative all’igiene personale, in relazione agli abiti da lavoro obbligatori che non devono mai entrare in contatto con gli abiti civili, sempre in un’ottica volta al controllo della contaminazione degli ambienti lavorativi in cui si lavorano gli alimenti.

Allo stesso modo, verranno illustrate le condizioni igieniche personali obbligatorie:

  • Prima di iniziale il lavoro
  • Dopo aver utilizzato i servizi igienici
  • Nel passaggio di lavorazioni diverse
  • Dopo le operazioni di sanificazione

Il corso di formazione è indispensabile per chi svolgerà l’attività di barista. La salute dei propri clienti dovrà essere posta sempre al centro dell’attenzione in ogni operazione, dalla produzione alla somministrazione e, la legge, in questo senso è estremamente severa nei confronti di chi non rispetta le norme per la corretta igiene alimentare a tutela della salute dei consumatori.