Il Regolamento UE n. 1169/2011 del Parlamento europeo e del Consiglio del 25 ottobre 2011, relativo all’etichettatura alimentare, ha trovato applicazione il 13 dicembre 2014 per quanto riguarda l’etichettatura, la presentazione e la pubblicità degli alimenti, mentre per quanto riguarda l’etichettatura nutrizionale bisognerà attendere fino al 13 dicembre 2016.

Il Regolamento introduce una serie di novità per quanto riguarda l’etichettatura dei prodotti alimentari e in generale la sicurezza alimentare. Tra le novità introdotte:

  • stabilita una dimensione minima dei caratteri utilizzati per le informazioni obbligatorie
  • individuato il soggetto responsabile della correttezza delle inforamzioni presenti sugli alimenti
  • l’etichetta nutrizionale deve contenere le calorie, i grassi, i grassi saturi e i carboidrati
  • gli allergeni devono essere indicati nell’elenco degli ingredienti
  • i nanomateriali devono essere indicati
  • per i prodotti acquistati online, tutte le indicazioni devono essere riportate prima dell’acquisto

Con il Regolamento vengono consolidate in un unico testo tutte le norme che riguardano l’etichettatura e in generale la sicurezza degli alimenti. Alcune norme, che risultano in contrasto con quanto previsto nel Regolamento, potranno essere applicate solo in seguito all’approvazione da parte dell’Unione Europea.

Per maggiori informazioni: Regolamento UE n.1169/2011